Ombrelli

Ombrelli Verri
Home / Ombrelli

Ombrelli Verri, un secolo di storia

Gli ombrelli sono da sempre compagni della nostra vita, gli ombrelli sono compagni discreti che solo in certe situazioni ci fanno sentire la loro importanza. Il piacere di scoprire che c’è, in fondo ad una borsa o in un angolino della macchina, l’ombrello che ci salverà dalla pioggia battente oppure, all’opposto, la delusione per averlo dimenticato sono quelle piccole esperienze che tutti noi prima o poi abbiamo vissuto e che continueremo a vivere.

Gli ombrelli sono una fonte insesauribile di storie legate alla vita di tutti i giorni dove spesso appaiono come semplici comparse ma che a volte, e spesso per motivi inaspettati, hanno il potere di prendersi tutta la scena e di diventarne protagonisti. Non fa nessuna difficoltà immaginare amicizie e amori nati grazie ad un ombrello; ombrelli capaci di avvicinare in un attimo due perfetti sconosciuti e dischiudere così nuovi e imprevedibili orizzonti.

Dell’ombrello, come lo conosciamo oggi, non si conosce esattamente ne il periodo ne il luogo dove è stato inventato. Si sa che il suo utilizzo risale sicuramente ai greci, ai romani, che in oriente era usato dai samurai e che in Cina la sua immagine era legata agli imperatori.

Fino al ‘700 l’ombrello era legato ai nobili e benestanti di cui ne era un segno distintivo. Le classi meno abbienti usavano infatti cappucci e mantelli per ripararsi dalla pioggia. Solamente verso l’ottocento iniziò quindi a diffondersi e ad essere utilizzato da tutte le classi sociali.
Nella pioggia l’ombrello trovò quindi la sua maggiore ragion d’essere e la sua grande diffusione, ma non dimentichiamo che tutt’oggi esistono ombrelli con scopi e utilizzi diversi come gli ombrelli parasole e e gli ombrelli ornamentali e non ultimi gli ombrelli personalizzati e pubblicitari.

Infine ci piace ricordare che gli ombrelli continuano la loro esistenza al nostro fianco anche con l’avvento delle nuove tecnologie; una tela impermeabile, un bastone e un semplice sistema meccanico che li unisce, così erano fatti gli ombrelli di cento anni fa e così sono fatti gli ombrelli di oggi, semplici e senza tempo. Certo gli ombrelli di oggi possono essere realizzati acnhe con materiali di ultima generazione, come la fibra di vetro piuttosto che con sistemi che ne consentono sia l’apertura che la chiusura in automatico, ma sempre e in ogni caso gli ombrelli sono riconducibili al progetto originale.